Digital for Social

Il digitale al Servizio delle Buone Idee

Digital for Social è un bando, promosso da Fondazione Vodafone Italia, per scoprire e sostenere progetti di tecnologia digitale proposti da organizzazioni del Terzo Settore che operano o che desiderano operare nell’ambito del disagio giovanile o dell’aiuto e dell’assistenza ai bisogni di giovani in situazione di svantaggio.

Fondazione Vodafone sostiene da sempre le buone idee che si pongono al servizio della società e crede fortemente nella tecnologia digitale come strumento indispensabile per le organizzazioni nella ricerca di soluzioni innovative alle sfide che la società presenta.

Digitalizzare il terzo settore significa aumentare l’efficacia e l’efficienza delle organizzazioni non profit attraverso la tecnologia, purché essa diventi strumento integrante dell’attività sociale.

ESEMPI

TAPPE SUL TERRITORIO

Per supportare tutte le organizzazioni che vogliono cogliere questa sfida digitale, Fondazione Vodafone ha organizzato sul territorio nazionale appositi momenti aperti al pubblico, dedicati ad approfondire i termini del bando e a rispondere alle domande. Questi eventi dedicati sono terminati l’11 dicembre . Scarica qui per visionare le slides .


Cosa offriamo

Fondazione Vodafone Italia offre ai migliori progetti selezionati la somma totale di 1.500.000€, da destinare in erogazioni dirette.
Se necessaria, potrà essere anche offerta consulenza su servizi strumentali alla produzione e alla realizzazione del progetto.


COME FUNZIONA

Il Programma


Il bando seguirà le seguenti fasi e tempistiche:
  • Raccolta candidature dal 20/10/2015 fino al 21/12/2015
  • Comunicazione progetti vincitori: Febbraio 2016
  • Monitoraggio fase di sviluppo e crescita: da Febbraio 2016 per 12 mesi o comunque
    per la durata del progetto, dichiarata in fase di candidatura 
Nella sezione I progetti vincitori, sono riportati i primi progetti che accederanno al contributo
Digital For Social

ORGANIZZATORI

Fondazione Vodafone

Fondazione d'impresa, sostiene la società civile per favorire l'inclusione sociale e migliorare la qualità della vita delle persone, attraverso lo sviluppo di tecnologie che aiutano a superare i disagi e proteggere molti dalle difficoltà.

Scopri di più

Chi può partecipare

Il bando si rivolge alle Organizzazioni non profit già esistenti con sede operativa in Italia, che presentino progetti di tecnologia digitale orientati alla prevenzione e contrasto del disagio giovanile o più in generale all’aiuto e all’assistenza dei bisogni di giovani in situazione di svantaggio.

Come aderire

Per presentare un progetto, occorre:
  • inoltrare la candidatura compilando l’apposito form online (scarica Fac simile della domanda)
  • scaricare gli appositi moduli ed allegare i documenti richiesti
  • allegare una spiegazione video del progetto fornendo un link (Youtube, Vimeo).

Per ulteriori informazioni scarica qui il Regolamento, le FAQ